Rafforza le tue difese immunitarie: PROTOCOLLO SCUDO

Rafforza le tue difese immunitarie: PROTOCOLLO SCUDO

Oggi voglio parlarli del Protocollo Scudo, elaborato per rafforzare il tuo sistema immunitario.


Mai come in questo periodo storico ci siamo resi conto quanto possiamo essere indifesi di fronte ad un essere microscopico come un virus e come questo possa cambiare in un batter d’occhio uno status quo del mondo intero.

Un sistema immunitario in piena efficienza è la migliore risorsa per conservare la salute. Le difese naturali del corpo infatti sono programmate per opporre una solida barriera all'attacco di virus, batteri e altri agenti patogeni.


Ma cosa indebolisce le difese immunitarie?

 

Sicuramente stili di vita e un alimentazione scorretti, stress, sedentarietà, l’avanzare dell’età e l’uso smodato di antibiotici (considerate che in media i bambini assumono dai 5 ai 6 antibiotici a stagione autunnale/invernale, a mio parere oserei dire una follia) possono contribuire ad abbassare le nostre difese immunitarie.

 

Come possiamo rafforzarle?

 

Basta fermarsi un attimo a riflettere sul nostro stile di vita e cercare di trovare un po’ di armonia tra gli elementi primari: buon ritmo del sonno, un’alimentazione corretta, pochi elementi tossici (alcol, fumo, pesticidi negli alimenti, farmaci) e una corretta integrazione. Mi piace sottolineare "corretta integrazione" perché se non elaborata nel modo corretto, si rischia soltanto di appesantire e infiammare l’organismo con vitamine e minerali che non è in grado di integrare.

 

È importante partire con le tre regole base che aiuteranno il nostro sistema immunitario ad essere pronto, forte e autonomo nella difesa ai virus.


Prima Regola: Riequilibrare

 

Riequilibrare la “permeabilità intestinale” serve ad evitare che circolino nell’organismo sostanze che lo infiammano, distogliendolo dal suo lavoro primario: la difesa!

 

Seconda regola: aumentare la cascata linfocitaria.

Il compito principale dei linfociti è combattere selettivamente in prima linea i batteri e i virus presenti nel nostro corpo.

Più lo scontro iniziale è decisivo meno l’organismo ne risentirà e si avrà la classica situazione in cui si viene a contatto col virus ma ci si dimostra asintomatici ovvero lo si respinge: la battaglia vinta!

 

Terza regola: Reintegrare

 

Per fare ciò abbiamo bisogno di intervenire sulla stimolazione delle ghiandole linfatiche nella produzione di anticorpi.
Come sempre ci viene in aiuto la Natura con le sue piante immunomodulanti, ma un posto di rilievo per me lo hanno i funghi medicinali orientali: Reishi, Shitake, Cordyceps, Maitake etc.

 

Ho studiato quindi un protocollo scudo, un valido aiuto per sostenere il sistema immunitario e affrontare al meglio gli attacchi virali, batterici nonché migliorare lo stato di salute generale.
Questo trattamento ha la particolarità di essere atossicito, in quanto caratterizzato da ingredienti 100% naturali e adatto a qualsiasi persona o età, anche se affetta da patologie secondarie di qualsiasi tipo.



Tre è il numero perfetto: scopriamo insieme cosa contiene il KIT SCUDO.

 

Florase Intest

Spesso uno stile di vita scorretto può alterare l’equilibrio naturale della flora intestinale, fondamentale per lo sviluppo del sistema immunitario e dell’organismo. Questo integratore alimentare naturale ha tutte le caratteristiche per avviare un ciclo di benessere dell’organismo: infatti i probiotici presenti favoriscono l’equilibrio della flora intestinale mentre il calcio contribuisce al buon funzionamento degli enzimi digestivi.

 

Micosan Immunflu

La sinergia degli estratti secchi di funghi della tradizione orientale, favorisce le difese naturali dell’organismo e l’elevata presenza di beta glucani attiva il sistema immunitario, eliminando tutto ciò che non è idoneo all’organismo.

 

Vit D3 Vegetale

Per completare il protocollo, consiglio questo prodotto che si è dimostrato da recenti studi di ricercatori asiatici, essere indispensabile per il corretto funzionamento dell’immunità grazie alla presenza di vitamina d, nonché un valido alleato nel metabolismo osseo e gli sbalzi d’umore.  

 

 

Non arrivate impreparati, sfruttate al meglio un periodo come questo per aumentare la vostra immunità, poiché il trattamento per essere efficace dovrà essere sostenuto per almeno tre mesi.