Viso più giovane con 4 semplici trucchi

Viso più giovane con 4 semplici trucchi

Cosa ci affascina della pelle delle ragazze più giovani? Vitalità e tonicità.


C’è un momento nella vita di una donna in cui i primi segni dell’invecchiamento iniziano a farsi vedere, iniziano ad emergere le prime rughe, la luminosità dell’incarnato cala e l’elasticità della pelle si riduce.

 

Ma nulla è impossibile! Perché ricordatevi che la pelle di una donna anche a quarant’anni ha, a livello biologico, tutte le carte in regola per apparire soda e luminosa.

 

Come prima cosa dobbiamo impegnarci nella cura di noi stesse, avere una beauty routine regolare e in parallelo stimolare i processi “interni” che aumentano la produzione di tutte quelle sostanze che creano quel bel effetto “impalcatura” al nostro viso, regalandoci la sensazione di una pelle fresca e radiosa.

 

Inutile ricordarvi che l’assunzione di un quantitativo di acqua consono ogni giorno, è il punto di partenza per ottenere un buon risultato. Ma questo non basta!

È necessario portare idratazione e nutrimento laddove manca: direttamente sulla nostra pelle, applicando specifici prodotti. Per fare questo è importante affidarsi a prodotti di qualità, altamente performanti e a base di ingredienti 100% naturali.

È in aziende come la Nuori ed Ecooking, che racchiudono in sé la purezza della natura, che ci fanno capire che non abbiamo bisogno di sostanze chimiche per prodotti innovativi e di alta qualità.


I consigli di Nadia.

 

Date via libera all’assunzione di acido Jaluronico, ma mi raccomando di ottima qualità.

Il mercato, infatti, offre svariate soluzioni ma la mia scelta vira per l’innovativa formula Acido Ialuronico Complex di Terranova: ha peculiarità di essere ad ampio peso molecolare (alto-medio-basso), cioè è in grado di agire sia sui benefici della pelle e contemporaneamente sulla salute delle articolazioni.

La ricerca clinica mostra che questo prodotto riduce la profondità delle rughe del 20%, che è un livello di successo che ci si aspetterebbe normalmente solo da un acido ialuronico a basso peso molecolare.

 

Per ottenere un risultato ottimale, è necessario associare il trattamento ad integratori alimentari: io consiglio il collagene marino puro (Santiveri), prodotto naturale privo di sostanze animali, ottenuto dai fondali marini il quale agisce favorevolmente sulle funzionalità articolari. È un prodotto quindi compatibile con alimentazione vegetariana e scelte etiche coerenti.

 

La primavera è il momento migliore per seguire questi programmi, perché non iniziare subito...